Fabio Bergamo - Scrittore etico

Benvenuti nel sito ufficiale dello scrittore etico Fabio Bergamo
Libro Messia Messia
Libro Eterìa Eterìa
Legge - saggio sulla legaità La Legge
Il Kerygma dell’arte
The Kerygma of Artistry

L'etica filosofica nel suo contributo alla sicurezza e alla tecnica
» “Guido con filosofia” 2010-2016
» News: Obiettivo morti zero
» News: Il LOGO di "Guido con filosofia"
» News: I Siti che ospitano il Logo di “Guido con Filosofia”
» News: La Minisospensione della patente- Proposta di Natale 2012
» News: Fabio Bergamo avverso la Corte di Cassazione
» News: Fenomenologia del pedone
» News: DAS - Delineatore di avvicinamento al semaforo
» News: L’Indice di Pericolosità Stradale
» News: Il Segnale stradale come sistema
» News: Lo Stop Avanzato
» News: La verità sul sorpasso a destra in autostrada
» News: Il Beneficio delle piccole riparazioni
» News: Monitoraggio sorpassi intersecanti - Mod. art. 148 del CdS
» News: Indicatore di Tenuta del Margine Destro
» News: Privia Stop con Video
» News: Fiori, un nuovo segnale tra quelli utili per la guida
» News: La pena va inflitta in ragione della gravità del reato
» News: Segnali stradali sui bicchieri delle bibite

Apprezzamenti della Chiesa cattolica
» News: Apprezzamenti da Vescovi e Cardinali

Case Editrici
» News: Editrice La Strada
» News: Case Editrici ed educazione stradale in Italia

Partecipazione a Eventi e Manifestazioni
» News: Partecipazione al Convegno "Federcarrozzieri - Oxigen"
» News: Partecipazione al Primo Forum Nazionale CONFARCA
» News: partecipazione alla manifestazione “Strade da amare”
» News: partecipazione al convegno "Metti al Sicuro la Testa" - associaz. Amici di Sabatino
» Partecipazione alla Strasicura di Lodi

Riviste e Interviste
» News: Rassegna stampa: "Uno scrittore per salvare la vita"
» News: Padre Fiorenzo intervista Fabio Bergamo
» News: Le Strade / Assosegnaletica, Asaps e MondoAuto ACI
» Rivista Folio del CNPI - PRIVIA STOP

Riviste Religiose
» News: Agire - giornale della Diocesi di Salerno

Altre Proposte
» News: Informativa ai politici di turno
» Proposta Indagine Statistica ACI ISTAT
» News: Andamento delle rotatorie
» Primi interventi in scuole e autoscuole
» Riforma RC Auto Bonus-Malus
» ANAS - UNESCO adeguamento SS163 Costiera Amalfitana
» Distanza di sicurezza nella sosta

Musei dell’Automobile
» Musei e Fiere dell’Automobile in Italia

Iniziative per la sicurezza stradale
» Marciapiedi e illuminazione sulla SS 163 Costiera Amalfitana

Inserzioni e presentazioni
» Giornali e riviste
» Presentazioni televisive
» Egointervista

Attestati, Diplomi, Trofei
» Diploma artistico
» Attestato di guida sicura
» Patenti superiori con gruppo sanguigno
» Attestati convegni AIFVS
» Locandina "In Memory"

Progetti di scrittura
» Lavori di prossima esecuzione

Scritti liberi
» L’Epos del Risorgimento italiano

Altri libri di educazione stradale
» Guidare Oggi di V. Di Michele

Anteprime
» Titolo e prima di copertina
» Anticipazione del contenuto

Beneficenza e offerte
» Solidarietà economica

Familiari illustri
» Mons. Giuseppe Bergamo
» Signora Anna Gaeta

Incontri importanti
» Arcivescovo di Salerno
» Don Nello Senatore
» Dott.ssa Cassaniti
» Vera Ambra

Incontri con celebri artisti
» a breve on line

Lavori artistici di Alfonso Bergamo papà dello scrittore
» a breve on line

Foto
» Etiche
» Personali
» Varie

Gusti e preferenze
» Gusti e preferenze

Fatti indecenti
» News: L’Eccelso castigo: la Pena capitale
» News: Il macabro sorpassa il trragico e vince
» Crollo scuola elementare Jovine: il fatto non sussiste
» La metropolitana assassina e i suoi gestori
» Pastificio Pezzullo: scandalo amianto
» Salerno, Via dei Principati: un omicidio politicamente annunciato

Siti consigliati
» Siti web amici
» Siti web utili
» Siti web per le donne
» Siti web per bambini e ragazzi
» Siti web particolari o di servizio
» Siti web per la cultura

Poesie
» Cuori di Metallo: Noi siamo Bikers
» L’Abbraccio Materno della Legge
» Lacrime d'inchiostro
» Sangue innocente
» Fiori di Stelle
» Amorosi occhi
» Inno a Salvatore Giuliano
» Sei come un Fiore

Preghiere
» Preghiera alla Madonna della Strada

Aforismi
» A breve online

Curiosità
» a breve on line

Novità
» attivazione del Fan Club

Gadget
» Cappellini - a breve on line
» Penne - a breve on line

Sponsor per la scrittura etica
» Autosaloni
» Prodotti e servizi utili per le Auto
» Strutture turistiche

Interagisci

info@fabiobergamo.it
» BIOGRAFIA

   

“CUORI DI METALLO”
NOI SIAMO BIKERS

Alla guida delle nostre Moto
solchiamo le strade del Mondo.

Loro, uniche sorelle:
belle e audaci, devote .…a volte nervose.

Fratelli, coloro che le inforcano,
senza timore, certi del pericolo,
ma dalla grande Umanità.

 

Il nostro Grido è il rombo dei loro motori.
Il nostro Cuore la loro potenza.
Il nostro Amore la loro bellezza.

 

Chiari come la luce del giorno,
non temiamo affatto la notte.
Più forti delle tenebre,
la nostra ombra, nell’oscurità, brilla lucente.

Il nostro vento spazza via la polvere.
Le nostre ruote lasciano il segno.
Il nostro coraggio funge per noi da clipeo.


 

Ribelli, ….generosi ma testardi,
da soli, tanti chilometri per crescere;
e poi  …..uomini e donne attenti,
prezioso esempio nel dar senso alla Vita.

 

 

La nostra Fede ha il nome dell’Amicizia,
ad unirci una sola Legge: la Fratellanza.
Lacrime degli occhi: il nostro Dolore.
La vendetta per noi si chiama Amore.

Lealtà e Giustizia: Noi siamo Bikers.

 

Pronti alla guerra, disposti al perdono: Noi siamo Bikers.

Cuori di Metallo: Noi siamo Bikers.
E nessuno, mai, fermerà la nostra Marcia.

Fabio Bergamo

_________________________________

La poesia “Cuori di Metallo” scritta da Fabio Bergamo, è dedicata ad Elena Aubry che nel cadere dalla moto è rimasta uccisa, il 6 maggio del 2018, a soli 25 anni, sulla via ostiense di Roma, urtando contro un guard-rail; essa è altresì dedicata a tutti i motociclisti a rischio in strada, ed a tutti i ragazzi che alla guida della loro moto, hanno perso la vita o hanno riportato invalidità gravi da essere costretti all’uso di protesi o obbligati a muoversi in carrozzella per tutta la vita.  
L’Autore – da molti anni sensibile alla problematica della sicurezza, ha elaborato una serie di proposte utili a ridurre gli incidenti in strada, che sono già in mano alla Camera dei Deputati - lancia con essa, un forte appello affinché i Motociclisti vengano rispettati, per i maggiori rischi a cui essi, oggi, sono esposti in strada.
Secondo la sua opinione, solo comprendendo lo spirito dei motociclisti e la passione che li anima, si potrà giungere a rispettare la vita di tutti nell’uso della strada. Graziella Viviano – Architetto e Mamma di Elena - con la ingiusta e prematura morte di sua figlia, ha intrapreso una battaglia personale in favore della adozione dei guard-rail salvamotociclisti, e gran parte dei Motoclub presenti in Italia, ha deciso di sostenere la Sua lotta, aderendo alla importante iniziativa, e si spera che anche altri club motociclistici diano la loro adesione.

 

In moto moderiamo l’uso delle prestazioni servendoci della nostra testa!
Teniamo a freno le nostre emozioni.
Perché se la moto è bella, la vita lo è altrettanto!

       

Fabio Bergamo
24 gennaio 2019

 

 

Qui potete vedere l’importante lavoro sulla sicurezza stradale svolto da Fabio Bergamo, giunto alla Camera dei Deputati.

Obiettivo Morti Zero http://www.fabiobergamo.it/obiettivo-morti--zero.asp

 

 

Apprezzamenti sulla poesia “Cuori di Metallo”:

“Grazie infinite Fabio è bellissima; ed a mio parere rappresenta lo spirito dei Motociclisti.
Ti abbraccio”.
Graziella Viviano (mamma di Elena).

“Bella poesia, mi dispiace per la ragazza che ha perso la vita nell’incidente”.
Rosario.

 

APPELLO AI MOTOCICLISTI

di FABIO BERGAMO

Coraggio è rimanere saldi alla moto.. senza mettere a rischio la propria vita. Restiamo con gli pneumatici aderenti all’asfalto.... vigili con la testa.., con gli occhi guardinghi, perché il pericolo improvviso non ci sorprenda..

Questo è il vero spirito del motociclista... altrimenti di lui resterà soltanto la moto….

Il suo nemico è il pericolo.. ed il suo coraggio è nel vincerlo con la testa, e non sfidarlo con la propria Vita... che è unica e per questo estremamente preziosa...

Non ha senso andare in moto se non si comprende cosa vuol dire essere motociclisti, chi vuol morire può farlo in tanti modi, anche più eroici. Le emozioni sono solo passeggere, controlliamole gestendo a nostro favore le prestazioni del nostro mezzo.

Dunque, il mio appello è che non si lasci spazio al messaggio che da sempre va di moda, che tende a mitizzare il motociclista come l’eroe impavido che compete col pericolo stradale.... altrimenti la battaglia è persa in partenza… 

Sulla strada non deve perdere la vita più nessuno come pedone, ciclista, motociclista o automobilista, non fatevi complici di chi ha permesso, ad ogni livello, che accadesse tutto questo fino ad oggi, per superficialità di operato o per fini speculativi.

Amiamo la Moto onorando la Vita!

 

Ai Giovani Motociclisti e Scooteristi - Ai Presidenti dei Motoclub

Fabio Bergamo

31 gennaio 2019