Fabio Bergamo - Scrittore etico

Benvenuti nel sito ufficiale dello scrittore etico Fabio Bergamo
Libro Messia Messia
Libro Eterìa Eterìa
Legge - saggio sulla legaità La Legge
Il Kerygma dell’arte
The Kerygma of Artistry

L'etica filosofica nel suo contributo alla sicurezza e alla tecnica
» “Guido con filosofia” 2010-2016
» News: Il LOGO di "Guido con filosofia"
» News: I Siti che ospitano il Logo di “Guido con Filosofia”
» News: La Minisospensione della patente- Proposta di Natale 2012
» News: Fabio Bergamo avverso la Corte di Cassazione
» News: Fenomenologia del pedone
» News: DAS - Delineatore di avvicinamento al semaforo
» News: L’Indice di Pericolosità Stradale
» News: Il Segnale stradale come sistema
» News: Lo Stop Avanzato
» News: La verità sul sorpasso a destra in autostrada
» News: Il Beneficio delle piccole riparazioni
» News: Monitoraggio sorpassi intersecanti - Mod. art. 148 del CdS
» News: Indicatore di Tenuta del Margine Destro
» News: Privia Stop con Video
» News: Fiori, un nuovo segnale tra quelli utili per la guida
» News: La pena va inflitta in ragione della gravità del reato
» News: Segnali stradali sui bicchieri delle bibite

Apprezzamenti della Chiesa cattolica
» News: Apprezzamenti da Vescovi e Cardinali

Case Editrici
» News: Editrice La Strada
» News: Case Editrici ed educazione stradale in Italia

Partecipazione a Eventi e Manifestazioni
» News: Partecipazione al Convegno "Federcarrozzieri - Oxigen"
» News: Partecipazione al Primo Forum Nazionale CONFARCA
» News: partecipazione alla manifestazione “Strade da amare”
» News: partecipazione al convegno "Metti al Sicuro la Testa" - associaz. Amici di Sabatino
» Partecipazione alla Strasicura di Lodi

Riviste e Interviste
» News: Rassegna stampa: "Uno scrittore per salvare la vita"
» News: Padre Fiorenzo intervista Fabio Bergamo
» News: Le Strade / Assosegnaletica, Asaps e MondoAuto ACI
» Rivista Folio del CNPI - PRIVIA STOP

Riviste Religiose
» News: Agire - giornale della Diocesi di Salerno

Altre Proposte
» News: Informativa ai politici di turno
» Proposta Indagine Statistica ACI ISTAT
» News: Andamento delle rotatorie
» Primi interventi in scuole e autoscuole
» Riforma RC Auto Bonus-Malus
» ANAS - UNESCO adeguamento SS163 Costiera Amalfitana
» Distanza di sicurezza nella sosta

Musei dell’Automobile
» Musei e Fiere dell’Automobile in Italia

Iniziative per la sicurezza stradale
» Marciapiedi e illuminazione sulla SS 163 Costiera Amalfitana

Inserzioni e presentazioni
» Giornali e riviste
» Presentazioni televisive
» Egointervista

Attestati, Diplomi, Trofei
» Diploma artistico
» Attestato di guida sicura
» Patenti superiori con gruppo sanguigno
» Attestati convegni AIFVS
» Locandina "In Memory"

Progetti di scrittura
» Lavori di prossima esecuzione

Scritti liberi
» L’Epos del Risorgimento italiano

Altri libri di educazione stradale
» Guidare Oggi di V. Di Michele

Anteprime
» Titolo e prima di copertina
» Anticipazione del contenuto

Beneficenza e offerte
» Solidarietà economica

Familiari illustri
» Mons. Giuseppe Bergamo
» Signora Anna Gaeta

Incontri importanti
» Arcivescovo di Salerno
» Don Nello Senatore
» Dott.ssa Cassaniti
» Vera Ambra

Incontri con celebri artisti
» a breve on line

Lavori artistici di Alfonso Bergamo papà dello scrittore
» a breve on line

Foto
» Etiche
» Personali
» Varie

Gusti e preferenze
» Gusti e preferenze

Fatti indecenti
» News: L’Eccelso castigo: la Pena capitale
» News: Il macabro sorpassa il trragico e vince
» Crollo scuola elementare Jovine: il fatto non sussiste
» La metropolitana assassina e i suoi gestori
» Pastificio Pezzullo: scandalo amianto
» Salerno, Via dei Principati: un omicidio politicamente annunciato

Siti consigliati
» Siti web amici
» Siti web utili
» Siti web per le donne
» Siti web per bambini e ragazzi
» Siti web particolari o di servizio
» Siti web per la cultura

Poesie
» L’Abbraccio Materno della Legge
» Lacrime d'inchiostro
» Sangue innocente
» Fiori di Stelle
» Amorosi occhi
» Inno a Salvatore Giuliano
» Sei come un Fiore

Preghiere
» Preghiera alla Madonna della Strada

Aforismi
» A breve online

Curiosità
» a breve on line

Novità
» attivazione del Fan Club

Gadget
» Cappellini - a breve on line
» Penne - a breve on line

Sponsor per la scrittura etica
» Autosaloni
» Prodotti e servizi utili per le Auto
» Strutture turistiche

Interagisci

info@fabiobergamo.it
» BIOGRAFIA

   

L’Epos del Risorgimento Italiano

L’anelito all’indipendenza di un popolo, quello italiano, che per lungo tempo era stato sottoposto al dominio straniero, trovava una delle sue più belle e suggestive espressioni nella parte romantica o meglio artistica e così estetica dei poeti del periodo, che, ebbero non poca rilevanza, in virtù del loro impegno intellettuale, sul piano stesso dello sviluppo del sentimento patriottico nazionale; tanto è vero che l’amor patriottico si saldò a quello poetico degli stessi autori facendo sì che essi furono da poeti, scrittori e musicisti la vera anima, i veri interpreti delle lotte che portarono alla tanto agognata quanto legittima unità d’Italia alimentando nel popolo quella fraternità (portata dai più determinati al sacrificio estremo o acme fraterna) che il nemico oppressore aveva portato al suo declino, al suo decadimento da cui la forte spinta al risorgimento appunto, giustificata dal corso degli eventi trasformati, per merito d’essi, da fatti storici semplicemente vissuti, anche a sfondo tragico nel contesto di alcuni frangenti, a fatti epici incitanti all’azione con spirito di ardimento affrancato da ogni dubbio inducente a viltà d’animo.     
Tra i più importanti desidero qui ricordare il poeta Luigi Mercantini.
Luigi Mercantini nasce a Ripatransone in provincia di Ascoli nel 1821, a dieci anni entra nel seminario di Fossombrone e terminati gli studi è bibliotecario per diventare più tardi docente di retorica ad Arcevia. Nel 1845 sposa Anna Bruni che, muore dopo otto mesi a causa di un male inguaribile. La prematura scomparsa della consorte acuisce nello spirito dello studioso, un maggiore interesse per gli eventi politici contemporanei che alla luce della sua lirica, interpreta in maniera romantica e giustamente patriottica; in più da fervente cattolico rimane entusiasmato per le riforme di tipo liberale attuate da papa Pio IX utili a sostenere il processo di unificazione italiana le quali però vengono disattese con la scelta della neutralità dello Stato Pontificio nella prima guerra di indipendenza.
Proprio nella prima guerra, 1848-49, nei combattimenti per la difesa di Ancona viene catturato e condannato all’esilio presso le isole Corfù e Zante.
Scontata la pena rientra nel 1852, in Italia stabilendosi a Torino intessendo rapporti con i patrioti piemontesi; nel 1854 è docente di letteratura italiana e sposa la pianista Giuseppa De Filippi. Nel 1856 dirige la rivista “La Donna”; nel 1857 compone la poesia “La Spigolatrice di Sapri” narrante la sfortunata spedizione insurrezional-popolare di Carlo Pisacane nel Regno delle Due Sicilie; nel 1858 a Genova conosce Giuseppe Garibaldi che lo invita a scrivere una canzone per gli italiani che poi assumerà il titolo di “Canzone Italiana” conosciuta come “Inno a Garibaldi”. Nel 1860 fonda il quotidiano “Corriere delle Marche” che oggi si chiama “Corriere adriatico”; è docente di Storia e di Estetica nell’Accademia di Belle Arti a Bologna.
La città in cui svolge gli ultimi anni della sua attività, è Palermo, lì è docente di Letteratura italiana all’università; fonda il giornale “La Luce”, spegnendosi il 17 novembre 1872.
Dalle sue parole traspare lo spirito con cui egli ha inteso vivere l’epoca in cui si è trovato ad esistere: “Nulla ho scritto che non sia verità e innanzi di scrivere, ho sempre aspettato, che gli affetti del cuore, tutto compreso di tanta bellezza, mi corressero quasi alla penna perché potessi manifestarli”.  

 

Fabio Bergamo